«

»

Set 11

Stampa Articolo

Guida all’utilizzo del blog della Rete Antinocività Bresciana

blog della Rete Antinocività Bresciana – un anno dopo.
La conoscenza e la diffusione delle informazioni devono essere accessibili a tutti. E’ quello che ci ha insegnato la resistenza a questa democrazia imposta dall’alto. La democrazia diretta o democrazia partecipativa ha bisogno che le persone che intervengono sulle questioni siano il più preparate possibile per affrontare dibattiti, per chiedere ragioni, per contestare, per proporre alternative.

La conoscenza riservata ad un ristretto gruppo intellettuale deve essere abolita.

La diffusione di internet e di quella che viene comunemente chiamata la Rete può dare una mano a questo processo. Tutti abbiamo un computer, tutti possiamo accedere alle informazioni, tutti possiamo immetterle a nostra volta.
La necessità è che queste esigenze vengano soddisfatte con strumenti semplici e gestibili da tutti, dai 20 ai 70 anni. Questo è democrazia diretta e partecipata. Accedere, informarsi, capire, agire.

La prima necessità che si è presentata alla neonata Rete Antinocività Bresciana che si è formata nel Settembre 2011, ancora prima che si battezzasse con questo nome, è stata quella di avere un sito internet. Un blog dove raccogliere informazioni e diffonderle. Dove le diverse realtà che la compongono potessero confrontarsi, un serbatoio di informazioni a cui attingere. La prima attività fatta dalla R.A.B. fu proprio questa. La creazione di un blog, all’indirizzo http://www.antinocivitabs.org, messo in opera da Linea di Confine in collaborazione con Art@Hack e Tracciabi.li che si basa su uno dei C.M.S. più popolari,
Wordpress.

A meno di un anno dalla sua creazione il blog conta più di 200 articoli, 30 pagine e 300 commenti. E’ stata visitata da più di 20.000 persone, ed è stato un importante strumento di diffusione di informazioni e delle attività della RAB.

Ma non basta, dobbiamo crescere ancora ed evolverci. Tutti gli attivisti della RAB devono dare il loro contributo, in modo da far diventare il blog un vero strumento di democrazia partecipata e diretta.
Poiché l’ignoranza e la non conoscenza sono tra le più grandi Nocività che dobbiamo affrontare, questa Guida Antinociva per Antinocivi ha l’obiettivo di dare un piccolo contributo di conoscenza sugli strumenti del web. Perché come tutti abbiamo imparato da Marzo 2012 fino ad adesso, la Cultura è Antinociva.

Guida all’utilizzo del blog della Rete Antinocività Bresciana
Guida Antinociva per Antinocivi (445)

Dettagli sull'autore

Stefano

GRUPPO ANTINOCIVITA' REZZATO
Rivoltoso con l'hobby della musica di protesta, della scrittura, della fotografia e del web. Tra l'altro l'autore di questo sito.

Permalink link a questo articolo: http://www.antinocivitabs.org/guida-blog-della-rete-antinocivita-bresciana.html

1 comment

  1. giovanna

    sottoscrivo

Commenti disabilitati.