Archivio Tag: PCB

Lug 18

CAFFARO, BRESCIA. SALE DI 10 METRI LA FALDA. SALE LA PAURA PER I TERRENI CONTAMINATI

CAFFARO BRESCIA, LA FALDA FREATICA ‘CRESCE’ DI OLTRE 10 METRI. PROSEGUONO I MONITORAGGI A CURA DELL’ARPA IN DIVERSE NUOVE AREE: CONTAMINAZIONE SOPRA SOGLIA PER ARSENICO, MERCURIO E OVVIAMENTE PCB La falda freatica che sta appena sotto il Sito di Interesse Nazionale della Caffaro si sarebbe alzata anche di 12 metri rispetto alle prime rilevazioni, datate …

Continua a leggere »

Permalink link a questo articolo: http://www.antinocivitabs.org/caffaro-brescia-sale-10-metri-falda-sale-paura-per-i-terreni-contaminati.html

Giu 17

BRESCIA: NEL 2012 PATOLOGIE TUMORALI PRIMA CAUSA DI MORTE

Dal 2000 ad oggi, in provincia di Brescia, il numero di morti per patologie tumorali tra gli uomini è sceso del 20%, mentre tra le donne questo tasso è rimasto di fatto stabile. Se si fa il confronto con la media nazionale, si vede che la nostra Asl ha un triste primato: la mortalità per …

Continua a leggere »

Permalink link a questo articolo: http://www.antinocivitabs.org/brescia-nel-2012-patologie-tumorali-prima-causa-morte.html

Mag 30

MEDICI PER L’AMBIENTE : ASL CONTINUA A SOTTOVALUTARE IL PROBLEMA CAFFARO

Brescia è la città italiana dove ci si ammala più di tumore e secondo il Rapporto SENTIERI dell’Istituto Superiore di Sanità e dell’Airtum,c’è un collegamento tra l’eccesso di tumori e l’inquinamento causato dalle industrie chimiche Caffaro. Il professor Paolo Ricci, responsabile dell’Osservatorio epidemiologico di Mantova e coordinatore del progetto di monitoraggio dei 44 siti inquinati di …

Continua a leggere »

Permalink link a questo articolo: http://www.antinocivitabs.org/medici-per-lambiente-asl-continua-sottovalutare-problema-caffaro.html

Mar 21

BRESCIA: CONCENTRAZIONI ALTISSIME DI PCB NELL’ARIA

La concentrazione di PCB nell’aria di Brescia è piu’ alta delle aree urbane di altri Paesi. Lo mette nero su bianco la rivista Chemosphere riportando i dati di uno studio realizzato dal centro di ricerche “Mario Negri” e dall’Istituto superiore di sanità.  I PCB , riconosciuti dalla comunita’ scientifica internazionale, sostanze cancerogene, continua quindi a inquinare …

Continua a leggere »

Permalink link a questo articolo: http://www.antinocivitabs.org/brescia-concentrazioni-altissime-di-pcb-nellaria.html

Mar 10

INQUINAMENTO INDUSTRIALE : BRESCIA IN PRIMO PIANO

  BRESCIA LA TERRA DEI FUOCHI DEL NORD  di Antonio Musella La città di Brescia è uno dei territori più inquinati d’Italia. L’intera città ne porta i segni: parchi pubblici chiusi, aiuole delle scuole interdette ai bambini ed una qualità dell’acqua con preoccupanti livelli di cromo. E’ l’effetto dell’attività industriale della Caffaro, l’azienda bresciana che …

Continua a leggere »

Permalink link a questo articolo: http://www.antinocivitabs.org/inquinamento-industriale-brescia-primo-piano.html

Lug 27

NOCIVITA’ AMBIENTALI: NON SOLO PCB. PRESIDIO IN PIAZZA LOGGIA PER L’ARRIVO DEL MINISTRO ORLANDO A BRESCIA

stop pcb2

Presidio questa mattina a partire dalle 10.00 dei comitati contro le nocivita’ ambientali in occasione della presenza del ministro dell’ambiente Andrea Orlando in visita nella nostra città.Il presidio si è svolto in Piazza della Loggia, in seguito una delegazione è stata ricevuta dal ministro al quale verrà ancora una volta ricordato il necessario e urgente …

Continua a leggere »

Permalink link a questo articolo: http://www.antinocivitabs.org/nocivita-ambientali-non-solo-pcb-presidio-in-piazza-loggia-per-larrivo-del-ministro-orlando-a-brescia.html

Giu 24

SIN CAFFARO: NUOVE INDAGINI SUI TERRENI E AGGIORNAMENTO DEI LIMITI DEI PCB PER LA TUTELA DELLA SALUTE DEI CITTADINI

                                    Un documento firmato da diverse realtà che si muovono sul tema dell’ambiente a Brescia è stato inviato alle principali autorità cittadine e nazionali preposte al caso Caffaro-PCB ed è stato presentato questo pomeriggio, Lunedì 24 Giugno, alle …

Continua a leggere »

Permalink link a questo articolo: http://www.antinocivitabs.org/sin-caffaro-nuove-indagini-sui-terreni-e-aggiornamento-dei-limiti-dei-pcb-per-la-tutela-della-salute-dei-cittadini.html

Giu 02

CHIESANUOVA: PCB TOUR TRA I PARCHI CONTAMINATI DEL QUARTIERE

PCB TOUR

Comitato per l’Ambiente Brescia Sud e Comitato Genitori della scuola “ScuolaDeledda” di Chiesanuova, quartiere  a sudovest di Brescia, in corteo oggi pomeriggio,sabato 1 giugno, per ricordare ai candidati sindaci andati al ballottaggio delle amministrative di Brescia (Del Bono centrosinistra – Paroli centrodestra) le promesse fatte in campagna elettorale. Vale a dire: la bonifica immediata dei giardini della scuola Deledda, …

Continua a leggere »

Permalink link a questo articolo: http://www.antinocivitabs.org/chiesanuova-pcb-tour-tra-i-parchi-contaminati-del-quartiere.html

Mag 10

PCB: SEQUESTRATO IL CAMPO DI ATLETICA IN VIA MOROSINI

pcb

Il campo Calvesi, struttura per l’atletica situata in via Morosini a Brescia, venerdì 10 maggio, è stato posto sotto sequestro dal nucleo investigativo dei Carabinieri di Brescia, su mandato della Procura della Repubblica. Il provvedimento fa parte delle indagini in corso legate all’inquinamento da Pcb della Caffaro. L’impianto sportivo, infatti, si troverebbe nella cosiddetta “zona …

Continua a leggere »

Permalink link a questo articolo: http://www.antinocivitabs.org/pcb-sequestrato-il-campo-di-atletica-in-via-morosini.html

Apr 24

I VOSTRI PROFITTI INQUINANO LE NOSTRE VITE: OCCUPATO L’ASSESSORATO ALLO SPORT

sport

L’attività sportiva deve far bene alla salute non metterla a rischio! La vicenda del Campo Calvesi di Via Morosini  sta diventando emblematica di un atteggiamento inaccettabile da parte delle Istituzioni ai vari livelli (Comune, Provincia , Regione e Ministero), caratterizzato da inettitudine e indifferenza rispetto all’esigenza fondamentale di salvaguardare la salute di tutti. Da ormai …

Continua a leggere »

Permalink link a questo articolo: http://www.antinocivitabs.org/i-vostri-profitti-inquinano-le-nostre-vite-occupato-lassessorato-allo-sport.html

Post precedenti «